Sequestro 30 kg molluschi non tracciati

I controlli della Guardia costiera sulla filiera della pesca hanno permesso di sequestrare circa 30 kg di molluschi non tracciati a un ristorante cinese a Senigallia. La Guardia costiera ha passato al setaccio una decina di esercizi tra grossisti, commercianti e ristoratori: solo uno è risultato irregolare rispetto alle norme sulla tracciabilità dei prodotti ittici. Sono stati rinvenuti decine di kg di molluschi cefalopodi congelati sprovvisti di ogni informazione obbligatoria sulla loro tracciabilità e salubrità. Gli alimenti rischiosi per la sicurezza alimentare sono stati immediatamente sequestrati affinché non arrivassero nei piatti dei clienti dell'esercizio. Al proprietario è stata inflitta una multa di circa duemila euro.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. PicenoTime
  2. Pesaro e Urbino Notizie
  3. Senigallia Notizie
  4. Pesaro e Urbino Notizie
  5. FanoInforma

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Saltara

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...